Gas, primi tagli a forniture europee

1' di lettura

Prime conseguenze sulle forniture europee della guerra del gas tra Mosca e Kiev. Ad accusare tagli nei rifornimenti sono la Polonia, l'Ungheria, la Romania e la Bulgaria. Intanto Gazprom ha esortato l'Europa a denunciare l'Ucraina

Prime conseguenze sulle forniture europee della guerra del gas tra Mosca e Kiev. Ad accusare tagli nei rifornimenti sono la Polonia, l'Ungheria, la Romania e la Bulgaria. Intanto Gazprom ha esortato l'Europa a denunciare l'Ucraina.

Leggi tutto
Prossimo articolo