Gaza, il no di Israele non scoraggia gli sforzi diplomatici

1' di lettura

Il "no" di Israele alla tregua di 48 ore non scoraggia gli sforzi diplomatici e la Francia conferma l'intenzione del presidente Sarkozy di incontrare il premier israeliano Olmert la prossima settimana

"Sì, il presidente Sarkozy ha intenzione di recarsi in visita in Israele e di incontrare il premier Ehud Olmert. Ma non possiamo essere più precisi". Il ministro degli esteri francese, Bernard Kouchner, non sembra affatto scoraggiato dal "no" dello Stato Ebraico alla tregua di 48 ore. Parigi sembra dunque ben determinata a intensificare gli sforzi diplomatici per giungere a un cessate il fuoco permanente.

Leggi tutto
Prossimo articolo