Gaza, il "no" di Israele alla tregua non ferma la diplomazia

1' di lettura

La Francia conferma l'intenzione di incontrare il premier israeliano Olmert la prossima settimana. L'obiettivo è quello di giungere a un cessate il fuoco permanente. Intano Lega Araba e Onu condanno con asprezza l'attacco di Tel Aviv

Il mondo arabo invoca l'intervento dell'Onu per trovare una via di uscita alla crisi di Gaza. Al Cairo, dove sono riuniti, i 22 membri della Lega Araba accusano le Nazioni Unite di non convocare rapidamente il Consiglio di Sicurezza. L'Onu per ora ha condannato l'attacco israeliano, definendolo "un'aggressione senza ritegno", ma il no di Israele alla tregua proposta dall'Ue e dal quartetto per il medio oriente è un duro colpo alle speranze di una rapida soluzione alla crisi. L'offensiva diplomatica però non si ferma, oltre alla lega Araba c'è da registrare la prosecuzione degli sforzi francesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo