Gaza, Olmert: nessuna tregua, vogliamo soluzione definitiva

1' di lettura

L'offensiva israeliana nella Striscia andrà avanti. Il gabinetto di sicurezza ebraico ha fatto sapere di desiderare un cessate il fuoco permanente, seppure "a certe condizioni". Intanto Hamas prosegue nel lancio di razzi

L'offensiva su Gaza andrà avanti: il gabinetto di sicurezza israeliano ha respinto la tregua proposta dall'Unione europea, come spiega il premier Olmert: "Non vogliamo una tregua perché desideriamo una soluzione più definitiva alla questione". Tra le ipotesi al vaglio ci sarebbe infatti la possibilità di un cessate il fuoco permanente, seppure "a certe condizioni". Proseguono anche i lanci di razzi in territorio israeliano da parte di Hamas che, intanto, si è detto "disponibile" ad un cessate il fuoco.

Leggi tutto
Prossimo articolo