Striscia di Gaza, storia di 60anni di conflitti

1' di lettura

Dal piano di partizione delle Nazioni Unite del 1947 ad oggi non c'è stata mai pace per questa lingua di terra lunga 40 chilometri e larga 10

La striscia di Gaza è una piccola zona lungo la costa del Mediterraneo tra l'Egitto ed Israele, lunga 40 chilometri e larga 10, in cui vivono più di 1,4 milioni di palestinesi. I confini furono stabiliti nel 1948 dopo la creazione dello stato d'Israele; da allora fu occupata dall’Egitto fino al 1967 e poi passò sotto il controllo israeliano. Nel 2005 l'esercito israeliano formalmente si ritira dalla Striscia, ma di fatto continua a detenere il controllo dei confini, dello spazio aereo e di mare.

Leggi tutto
Prossimo articolo