Gaza, mondo arabo spaccato. Onu chiede il cessate il fuoco

1' di lettura

Quanto sta accadendo a Gaza suscita reazioni in tutto il mondo. L'occidente chiede il cessate il fuoco mentre il mondo arabo è spaccato

Il fumo che si alza da Gaza ha infiammato le piazze di mezzo mondo. Da Beirut a Roma, da Baghdad a Londra si susseguono le manifestazioni di protesta contro l'azione militare israeliana. Ma il conflitto dei conflitti, quello che destabilizza il Medioriente ormai da 60 anni continua a dividere. Divide innanzitutto il mondo arabo con Iran Siria Libia che guidano insieme agli Hezbollah libanesi il fronte antiisraeliano e puntano il dito contro Giordania Egitto e l'Autorità nazionale palestinesi accusati di far parte di un complotto sionista per distruggere Hamas.

Leggi tutto
Prossimo articolo