Gaza, colpito il ministero dell'Interno palestinese

1' di lettura

Nei raid israeliani ripresi all'alba sono morte altre sette persone, tra cui sei bambini

Dall'alba l'aviazione israeliana ha lanciato decine di raid aerei sulla città di Gaza, uccidendo sette palestinesi, tra i quali sei bambini di età compresa tra 1 e 12 anni. Quattro di loro erano sorelle e abitavano presso la moschea della città di Jabaliya, obiettivo del raid israeliano nel nord della Striscia. E' stato colpito anche il ministero dell'Interno di Hamas a Gaza. E' il primo attacco diretto contro un edificio del governo dall'inizio dell'offensiva militare israeliana.

Leggi tutto
Prossimo articolo