A Gaza è ormai una guerra, palestinesi in fuga in Egitto

1' di lettura

Mentre sale il numero delle vittime degli attacchi aerei israeliani, il ministro della Difesa ebraico annuncia la possibilità di un'invasione terrestre e carri armati si ammassano al confine

Continua l'offensiva israeliana su Gaza. Mentre sale il numero delle vittime degli attacchi aerei con Hamas che lamenta oltre 400 morti e un migliaio di feriti (fonti mediche riferiscono invece di 270 palestinesi uccisi), il ministro della Difesa ebraico Ehud Barak ha annunciato la possibilità di un'invasione con truppe di terra. Carri armati infatti si stanno ammassando al confine con la Striscia e sono stati richiamati migliaia di riservisti dell'esercito. In attesa di sviluppi gruppi di palestinesi in fuga stanno entrando in Egitto.

Leggi tutto
Prossimo articolo