Incursione israeliana su Gaza, oltre 230 morti

1' di lettura

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in queste ore è riunito per valutare la situazione. Oltre 230 palestinesi sono morti e altri 800 sono rimasti feriti

I razzi israeliani hanno centrato una moschea di Gaza City ritenuta uno dei luoghi usati per scopi terroristici. 2 palestinesi sono morti. Il bilancio provvisorio però è di oltre 230 morti e quasi 800 feriti. Molti erano poliziotti legati ad Hamas ma in maggioranza le vittime sono civili, donne e bambini. Da ieri sera Israele ha rafforzato il numero di truppe di terra e mezzi blindati al confine con la Striscia. Il ministro della difesa israeliano Ehud Barak ha parlato chiaro: "Hamas ha violato ripetutamente la tregua, li abbiamo avvertiti più volte, non ci hanno lasciato scelta.

Leggi tutto
Prossimo articolo