Gaza, Israele prepara l'attacco anche da terra

1' di lettura

Continua l'offensiva dell'esercito ebraico sulla Striscia. Mentre sale il numero delle vittime degli attacchi aerei il ministro della Difesa israeliano Ehud Barak ha annunciato la possibilità di un'invasione con truppe di terra e carriarmati

La prima guerra di Gaza è in corso oramai da un giorno. Non si parla più di una semplice incursione l'attacco feroce di Israele ha la violenza di una battaglia che non si vuole perdere. Ormai i morti sulla striscia sono centinaia e i feriti sfiorano il migliaio. Postazioni chiave di Hamas sono state distrutte insieme a molti obiettivi civili nel corso dei raid aerei. Raid aerei che non si fermano e che a quanto dichiarato dal ministro della difesa israeliano Ehud Barak servono a preparare il terreno per un'eventuale invasione di terra.

Leggi tutto
Prossimo articolo