Sale la tensione tra India e Pakistan

1' di lettura

A un mese esatto dagli attentati di Mumbai restano tesi i rappoti tra i due Paesi. Islamabad ha inviato truppe al confine, mentre il governo indiano fa pressione sulla comunità internazionale

A un mese esatto dagli attentati di Mumbai continua a salire la tensione tra India e Pakistan, con le truppe di Islamabad che si sono spostate verso il confine con l'India e il governo di New Delhi che sconsiglia ai connazionali di recarsi nel Paese vicino. Il governo indiano, dal canto suo, ha messo in guardia i propri cittadini dal recarsi in Pakistan e prosegue l'azione diplomatica per convincere la comunità internazionale a premere su Islamabad chiedendo maggiori interventi contro il terrorismo.

Leggi tutto
Prossimo articolo