Israele bombarda Gaza. Inizia la vendetta di Hamas

1' di lettura

Lanciata l'annunciata offensiva sulla Striscia. Secondo fonti sanitarie i morti sono oltre 195. Nel raid aereo è anche rimasto ucciso il capo della polizia di Hamas che annuncia: "Reagiremo". A Neivot la prima vittima dei razzi palestinesi: è una donna

Israele ha lanciato l'annunciata offensiva sulla Striscia di Gaza dopo i razzi Qassam dei miliziani di Hamas contro i territori ebraici. Secondo fonti sanitarie citate dalla tv Al Jazeera ci sono oltre 195 morti. Negli attacchi aerei contro il quartier generale della polizia di Hamas è anche rimasto ucciso il capo della polizia. Il presidente palestinese Abu Mazen ha condannato l'offensiva, definendola un'"aggressione". Il capo dell'ufficio politico di Hamas invece ha annunciato che la fazione "reagirà "con ogni mezzo" e colpi palestinesi al confine hanno già fatto una vittima.

Leggi tutto
Prossimo articolo