Tsunami, 4 anni fa la tragedia

Fonte: Ansa
1' di lettura

Il 26 dicembre 2004, alle 07:59 ora locale (le 13:59 in Italia), un terremoto di magnitudo 9 della scala Richter, sconvolse il sud-est asiatico provocando la morte di 250.000 abitanti

Il 26 dicembre del 2004 le coste dell'Oceano indiano furono sconvolte da un catastrofico tsunami che uccise 250 mila persone seminando morte e distruzione sulle coste di tutta l'Asia meridionale fino all'Africa orientale. Dopo 4 anni fa il mondo ricorda quel tragico evento

Questi i video girati nell'immediato del sisma



26 dicembre 2004Alle 07:59 ora locale (le 13:59 in Italia), un terremoto di magnitudo 9 della scala Richter, il peggiore degli ultimi 40 anni, colpisce il sud dell'Asia. Il sisma genera un maremoto che a sua volta dà luogo ad uno tsunami che si abbatte sulle coste dello Sri Lanka prima, poi su quelle di Thailandia, Indonesia, India, Maldive e Malaysia e perfino Somalia e Nigeria 26 dicembre 2004Il sisma è stato considerato il quarto terremoto più potente al mondo nella storia della sismologia (cioè da quando si possono misurare i terremoti con metodi scientifici). L'energia totale rilasciata da un terremoto di grandezza pari a 9 gradi della scala Richter è maggiore dell'energia consumata negli Stati Uniti d'America in un mese 26 dicembre 2004
Alle 09:25 locali (le 15:25 italiane) le autorità dello Sri Lanka dichiarano lo stato di disastro nazionale. Sull'isola lo tsunami fa più di 35 mila vittime Alle 18:44, ora italiana, giungono testimonianze drammatiche. In Thailandia, meta tradizionale del turismo occidentale e asiatico, l'isola di Phuket, è completamente devastata
26 dicembre 2004 - In India (più di 12 mila morti accertati, terzo Paese nella graduatoria delle vittime) le aree più flagellate sono gli arcipelaghi delle isole Andamane e Nicobare (al largo di Sumatra), il Tamil Nadu e l'Andhra Pradesh

26 dicembre 2004 - Il numero totale di vittime accertate sarebbe stato di circa 226.000 morti. Decine di migliaia le persone mai ritrovate. Le vittime italiane sarebbero state 40, di cui 37 in Thailandia e 3 nello Sri Lanka

26 dicembre 2004 - Le vittime italiane sono state 40, di cui 37 in Thailandia e 3 nello Sri Lanka





Leggi tutto
Prossimo articolo