Israele, autobus di turisti in un burrone: almeno 30 morti

1' di lettura

Le vittime sono cittadini russi. L'incidente poco a nord della cittadina balneare di Eilat, sul Mar Rosso, un soprasso azzardato la causa

Almeno 30 turisti russi sono morti in Israele dopo che il pullman su cui viaggiavano è finito in un burrone poco a nord a Eilat, località balnerare sul Mar Rosso. Una ventina i feriti gravi, molte le persone rimaste incastrate all'interno del mezzo e almeno 40 le ambulanze arrivate sul posto. Stando a una prima ricostruzione dell'incidente, sembra che l'autista dell'autobus abbia fatto un sorpasso azzardato, a forte velocità e in un punto molto pericoloso della strada, perdendo il controllo del mezzo che è precipitato nel burrone.

Leggi tutto
Prossimo articolo