Atene, ancora violenza: molotov contro la polizia

1' di lettura

In Grecia si è entrati nella seconda settimana di proteste con manifestazioni e cortei nei confronti delle forze dell'ordine e del governo in carica. Il primo ministro Karamanlis ha ribadito di non avere alcuna intenzione di dimettersi

In Grecia non si placano le proteste e le manifestazioni di piazza contro il governo. Dopo una settimana di scontri, e qualche momento di tregua, questa sera è tornata la violenza proprio mentre era in corso una veglia per commemorare il quindicenne ucciso da un poliziotto la settimana scorsa: un centinaio di giovani incappucciati hanno attaccato un commissariato di polizia, lanciando sassi e bottiglie incendiarie. Immediata la risposta degli agenti, che hanno fatto ricorso ai lacrimogeni.

Leggi tutto
Prossimo articolo