La Mecca, tre milioni di pellegrini per la festa dell'Hajj

1' di lettura

Il governo saudita ha spiegato una forza di 100mila uomini per garantire la sicurezza. Decine di ospedali da campo e punti di ristoro sono installati lungo il cammino verso la città santa: un viaggio che ogni musulmano deve compiere almeno una volta

Quattordici secoli poche centinaia di fedeli accompagnarono Maometto dalla Medina alla Mecca, un itinerario condito di riti che per la prima volta venivano compiuti solo da musulmani. Fino ad allora infatti pellegrini alla Mecca erano stati anche cristiani e pagani. Ma da quel momento, dal 632 dopo Cristo, il pellegrinaggio è diventato uno dei cinque pilastri fondamentali della religione islamica. Oggi sono milioni, più di due, forse tre milioni i musulmani, uomini e donne, arrivati nella valle di Mina, alle porte della Mecca, per la festa dell'Hajj, il pellegrinaggio alla città sant

Leggi tutto
Prossimo articolo