Mumbai, salvi gli italiani. Emanuele papà coraggio

1' di lettura

Un incubo durato 36 ore e finito questa mattina quello dei 7 connazionali prigionieri dei terroristi nel complesso alberghiero dell'Oberoi. Tra loro anche una donna con la figlia di 6 mesi e il padre che ha sfidato i terroristi per la piccola

Un incubo durato 36 ore quello dei 7 italiani prigionieri dei terroristi nel complesso alberghiero dell'Oberoi/Trident di Mumbai. E' finito queta mattina poco prima delle dieci. Tra loro anche una donna con la figlia di 6 mesi e Emanuele Lattanzi, il padre cuoco che ha sfidato i terroristi per portare il latte alla piccola.

Leggi tutto
Prossimo articolo