Mumbai, Benedetto XVI: cessino tutti atti di terrorismo

1' di lettura

In un telegramma inviato all'arcivescovo di Bombay, cardinale Oswald Gracias, il Papa esprime la "più ferma condanna" per "il brutale" attacco in India e si dice "profondamente preoccupato per l'esplosione di violenza"

La "più ferma condanna" è stata espressa da Benedetto XVI per il "brutale attacco" di Mumbai. In un telegramma inviato all'arcivescovo di Bombay, cardinale Oswald Gracias, il Papa si dice "profondamente preoccupato per lo scoppio della violenza a Mumbai", esprime il suo dolore e la sua solidarietà alle famiglie delle vittime e alle autorità' pubbliche e chiede che "si ponga fine a tutti gli atti di terrorismo che destabilizzano la pace e la solidarietà umana".

Leggi tutto
Prossimo articolo