Thailandia, proteste all'aeroporto di Bangkok

1' di lettura

Notte di scontri e violenze all'aeroporto di Bangkok, in Thailandia. Migliaia di manifestanti hanno bloccato lo scalo della capitale per protestare contro il governo

Assalto all'aeroporto internazionale di Bangkok, voli sospesi turisti impauriti e bloccati. Fuori manifestati pro e anti governo si fronteggiato con la forza di chi è arrivato allo scontro finale. Sarebbero almeno 11 le persone costrette a cure mediche, due in gravi condizioni. Le immagini riprese dalla televisione Tpbs mostrano alcuni uomini che sparano ad altezza uomo. Dalle prime testimonianze: membri del servizio d'ordine dei manifestanti anti governativi che rispondono all'assalto dei sostenitori dell'esecutivo, scesi in piazza per difendere il governo.

Leggi tutto
Prossimo articolo