Napolitano: "Condanniamo proclami anti-Israele"

1' di lettura

Il capo dello Stato incontra il presidente israeliano Peres: "Mai più l'umanità riviva le aberrazioni del passato".E sul nucleare iraniano assira: "L'Italia applica le sanzioni dell'Onu"

"No a tesi negazioniste e proliferazione nucleare", ha dettoi Giorgio Napolitano ha chiaramente stigmatizzato le tensioni prodotte dall'Iran nell'intera regione e gli effetti negativi per il raggiungimento di una fase stabile in Medio Oriente. Per il presidente "c'è la necessità condivisa di una piena autonomia nel processo di pace senza interferenza da parte di leader che non nascondono posizioni negazioniste della Shoah o propositi di distruzione verso Israele".

Leggi tutto
Prossimo articolo