Esplode bomba a San Pietroburgo: tre morti

1' di lettura

Tre persone sono rimaste uccise questa mattina nell'esplosione di un'automobile nei pressi di una stazione della metropolitana a San Pietroburgo. La deflagrazione della vettura sarebbe stata provocata con ogni probabilità da una granata

Forse quella granata doveva essere gettata giù, nella pancia della metropolitana, stazione di Udelnaya, zona Nord della città. Città degli zar, neve, vento freddo, ore 8.39 di mattina: a quest¿ora la metropolitana è ancora stipata di pendolari. L¿ordigno esplode prima, in superficie, su un taxi che si è appena fermato davanti alla stazione. Sull¿auto, una Lada, oltre al conducente viaggiano altre tre persone: due uomini e un bambino. Sarebbero loro tre vittime, i tre passeggeri. Stasera nella città russa gioca la Juventus contro i locali dello Zenit.

Leggi tutto
Prossimo articolo