Superpetroliera sequestrata, pirati somali chiedono 25 mln

1' di lettura

I predoni che agiscono nelle acque del Corno d'Africa hanno sequestrato la "Syrus Star", che nelle sue stive contiene 100 mln di dollari in petrolio greggio. Il segretario Nato Jaap de Hoop Schoeffer: i pirati sono "una minaccia molto seria"

"La minaccia che arriva dai pirati nel Corno d'Africa è una sfida molto seria che va combattuta dalla comunità internazionale". Le parole sono quelle del segretario generale della Nato pronunciate durante la visita in Ghana. Jaap de Hoop Schoeffer ha detto ai giornalisti che navi da guerra della Nato sono già impegnate a scortare unità navali cariche di generi alimentari dirette in Somalia e a pattugliare il Golfo di Aden. Intanto i pirati, che sabato scorso hanno assaltato e sequestrato la superpetroliera saudita "Sirius Star", hanno chiesto un riscatto di 25 milioni di dollari.

Leggi tutto
Prossimo articolo