Nuovi attacchi dei pirati nel golfo di Aden

1' di lettura

Pirati ancora in azione di fronte alla coste somale e del Kenya. Le ultime vittime sono un mercantile greco e un peschereccio thailandese

L'offensiva dei pirati nel golfo di Aden sta vivendo al sua escalation. Nonostante la marina indiana gli abbia affondato una nave, i nuovi predoni del mare, lo stesso giorno, hanno messo a segno altri due colpi, sequestrando un mercantile greco con i suoi 20 membri dell'equipaggio e un peschereccio d'altura thailandese con 15 persone a bordo. Ma, soprattutto, è ancora nelle mani dei pirati la preda più preziosa, la superpetroliera saudita Sirius Star, con un carico di due milioni di barili di greggio, pari a 100 milioni di dollari.

Leggi tutto
Prossimo articolo