Scudo spaziale, Europa e Russia più vicine

1' di lettura

Vertice a Nizza. Sarkozy chiede di non procedere con il piano che prevede di armare l'enclave di Kaliningrad: "Sono preoccupato, si aspettino ulteriori discussioni"

Dal vertice Ue-Russia di Nizza arrivano venti di disgelo. Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha detto alla Russia di non procedere al preannunciato dispiegamento di missili nell'enclave di Kaliningrad prima di ulteriori discussioni. Secondo Sarkozy, che parlava a Nizza dopo il vertice con il collega russo Dmitri Medvedev, Mosca ha accolto positivamente la proposta. Lo stesso Medvedev, poi, ha ricordato il prossimo summit dell'Osce che si terrà nel maggio del 2009, chiedendo di astenersi "da passi unilaterali che influiscono sulla sicurezza della Russia".

Leggi tutto
Prossimo articolo