Papa ricorda la Notte dei Cristalli: mai più orrori simili

1' di lettura

A 70 anni di distanza dall'inizio delle persecuzioni agli ebrei, Ratzinger usa parole di fuoco per condannare Nazismo e antisemitismo: "Mai più deve tornare un orrore simile, provo ancora dolore per quanto accadde in quella circostanza"

A 70 anni di distanza dall'inizio delle persecuzioni agli ebrei, la "Notte dei Cristalli", il Papa usa parole di fuoco per condannare Nazismo e antisemitismo. "Mai più deve tornare un orrore simile, provo ancora dolore per quanto accadde in quella circostanza e esprimo la mia massima solidarietà al mondo ebraico", dice Ratzinger dopo l'Angelus e lancia anche un appello per il Congo e contro la fame nel mondo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24