Haiti, 4 bimbi estratti vivi dalle macerie della scuola

1' di lettura

Sale a oltre 90 il bilancio delle vittime del crollo della scuola ad Haiti mentre centinaia di allievi, forse 700, erano intenti a seguire le lezioni. Intanto si è appreso che il proprietario della scuola evangelica crollata, è stato arrestato

Quattro bambini sono stati estratti vivi ma è impossibile contare quanti ve ne siano ancora sotto le macerie. Si teme un bilancio finale pesante. La scuola, si è trasformata in una trappola mortale per 500, forse 700 alunni fra i tre e i 20 anni. Si scava ancora, sotto le macerie, fra le urla delle madri disperate e il suono incessante delle ambulanze. Il povero quartiere a qualche chilometro da Port au Prince è sotto sopra, sconvolto da una tragedia che ha colpito centinaia di innocenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo