Gerusalemme, rissa tra monaci

1' di lettura

Nella basilica del Santo Sepolcro, a causa di un diverbio sui preparativi per l'annuale ricorrenza religiosa degli armeni è scoppiata una violenta lite tra monaci armeni e greco-ortodossi. Due religiosi sono stati fermati dalla polizia israeliana

Nella Basilica del Santo Sepolcro, meta continua di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo, c'è stata una violenta baruffa tra monaci armeni e greco-ortodossi. I due diversi ordini religiosi, che si occupano insieme ad altre 4 confessioni della cura e della custodia di uno dei siti più sacri della cristianità, si sono infatti scontrati tra loro, ricorrendo anche alle mani, a causa di un diverbio sui preparativi per l'annuale ricorrenza religiosa degli armeni. La polizia israeliana è stata costretta a intervenire per ristabilire l'ordine e ha fermato due monaci.

Leggi tutto
Prossimo articolo