Messico, ministro dell'Interno muore in incidente aereo

1' di lettura

Tragico incidente in Messico. Il ministro dell'Interno messicano è rimasto ucciso insieme a uno degli artefici della lotta governativa al narcotraffico e ad altri funzionari del Presidente Calderòn nello schianto di un aereo a Città del Messico

Stavano ritornando da un viaggio istituzionale nello stato centrale di San Luis Potosì dove avevano partecipato alla cerimonia della firma dell'Accordo statale per la sicurezza, la giustizia e la legalità. Mancava pochissimo all'atterraggio quando l'aereo del ministero dell'Interno, un Lear Jet 45, si è schiantato in Avenida Reforma, una delle strade più affollate di Città del Messico. Tutte le persone a bordo sono morte sul colpo. Tra loro anche il titolare degli Interni Juan Camilo Mourino e il consigliere presidenziale in materia di sicurezza pubblica.

Leggi tutto
Prossimo articolo