Terremoto Pakistan, almeno 160 morti

1' di lettura

Il sisma si è verificato durante la notte nella parte occidentale del paese, nella provincia sud occidentale del Belucistan. Lo ha detto la televisione pachistana Geo Tv, secondo cui diverse persone sono ancora intrappolate sotto le macerie

Un forte terremoto ha scosso la notte scorsa la parte sud occidentale del Pakistan, nella provincia del Belucistan ai confini con l'Afghanistan, facendo almeno 160 vittime, ma il bilancio è ancora incerto, poiché molti villaggi non sono stati ancora raggiunti dai soccorritori e centinaia di case, per lo più fatte di mattoni di fango, sono distrutte o danneggiate. Il distretto di Ziarat è quello più colpito, con oltre 80 morti accertati fino ad ora, ma i soccorritori non sono ancora riusciti a liberare molte persone che si trovano sotto le macerie.

Leggi tutto
Prossimo articolo