Trovato morto il nipote di Jennifer Hudson

1' di lettura

Julian King era stato rapito venerdì scorso, quando la madre e il fratello dell'attrice americana sono stati assassinati in casa a Chicago. Il corpo del bambino di 7 anni era in una Chevrolet bianca

L'FBI ha confermato che il corpicino senza vita rinvenuto in un'automobile abbandonata a Chicago è quello di Julian King, il nipote dell'attrice Jennifer Hudson, rapito alcuni giorni fa. Il piccolo Julian era scomparso venerdì scorso dopo l'uccisione della madre e del fratello della Hudson. L'attrice e cantante, premio oscar per il musical "Dreamgirls", aveva offerto una ricompensa di 100.000 dollari a chiunque avesse fornito informazioni utili al ritrovamento. Giorni di attesa e di angoscia. Poi la notizia che la polizia ha rintracciato la Chevrolet scomparsa dall'abitazione del delitto.

Leggi tutto
Prossimo articolo