Clima, Prestigiacomo: Italia a rischio delocalizzazione

1' di lettura

Il commissario europeo all'Ambiente, Dimas, ha gelato le speranze del governo italiano che puntava ad un cambiamento degli accordi. Non ci saranno rinvii, il piano deve essere approvato entro dicembre. La Prestigiacomo: "Senza modifiche salta tutto"

Il governo conferma la linea tenuta finora sul piano ambiente ed energia della Commissione europea, e rilancia: "La nostra è una battaglia a difesa delle imprese". Scettiche le opposizioni che contestano il braccio di ferro con Bruxelles. Intanto allo studio ci sono una serie di misure per aiutare le imprese.

Leggi tutto
Prossimo articolo