Afghanistan, La Russa: "Non aumenteranno i nostri soldati"

1' di lettura

"Nessuno chiede più soldati italiani in Afghanistan". Lo ha detto il ministro della Difesa, La Russa che ieri ha incontrato a New York il segretario amercano alla Difesa, Gates e il segretario generale dell'Onu Ban Ki Moon

L'Italia cerca di avviare un processo politico per stabilizzare l'Afghanistan anche attraverso una conferenza internazionale da organizzare a margine del G8 che si terrà il prossimo anno. E' la proposta che il ministro degli Esteri, Franco Frattini ha fatto a Islamadad. Frattini ha escluso un aumento del numero dei soldati. Anche il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, in visita a New York ha ribadito che nessuno chiede a all'Italia di fornire più militari per l'Afghanistan: la nostra zona di competenza è talmente vasta che servirebbero rinforzi di altri paesi".

Leggi tutto
Prossimo articolo