L'allarme della Fao: nel mondo quasi un miliardo di poveri

1' di lettura

La crisi alimentare ha fatto raddoppiare il prezzo dei prodotti agricoli e crescere il numero delle persone alla fame. Indispensabile l'aiuto dei paesi ricchi

Sono quasi un miliardo le persone nel mondo che vivono in condizione di povertà o sono alla fame. A lanciare l'allarme in occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione 2008 è la Fao, che sottolinea la necessità di portare a termine i progetti intrapresi, nonostante il difficile momento che sta vivendo l'economia mondiale. La crisi alimentare ha fatto raddoppiare il prezzo dei prodotti agricoli e crescere nel 2007 il numero degli affamati di 75 milioni, a quota 923 milioni nel mondo. L'aiuto dei paesi ricchi diventa indispensabile.

Leggi tutto
Prossimo articolo