McCain: Obama non ha ancora vinto. Stasera parla il rivale

1' di lettura

La crisi dei mercati ha stravolto anche la campagna elettorale dei due candidati alla Casa Bianca. Prima John McCain, poi il democratico Barack Obama, presentano la loro nuova ricetta per l'economia

In ritardo nei sondaggi, a tre settimane dal voto del 4 novembre, il candidato repubblicano alla Casa Bianca John McCain spera di rifarsi con il dibattito dimercoledì prossimo, il terzo e ultimo scontro diretto in diretta tv con il rivale democratico Barack Obama. Andato così così nei primi due dibattiti con Obama, McCain ha promesso ai suoi sostenitori che andrà all'attacco. "Lo frusterò", ha detto durante un comizio, in Virginia. McCain, ammettendo il deficit nei sondaggi, ha promesso una nuova fase della campagna elettorale: "Vinceremo parlando chiaro agli americani", ha aggiunto.

Leggi tutto
Prossimo articolo