Iraq, autobomba fa strage in centro commerciale

1' di lettura

Sono almeno 13 i morti e una decina i feriti a seguito dell'esplosione di un'autobomba a Bayaa, quartiere a maggioranza sciita che si trova nella zona meridionale della capitale Baghdad. La deflagrazione è avvenuta nel parcheggio di un grande magazzino

In Iraq sono almeno 13 i morti e una decina i feriti a seguito dell'esplosione di un'autobomba a Bayaa, quartiere a maggioranza sciita che si trova nella zona meridionale della capitale Baghdad. La deflagrazione è avvenuta nel parcheggio di un affollato centro commerciale. A Mosul, invece, nel nord del Paese, centinaia di poliziotti sono stati schierati per proteggere alcuni quartieri dopo le violenze che hanno costretto alla fuga circa un migliaio di famiglie di fede cristiana.

Leggi tutto
Prossimo articolo