Latte adulterato, per la Cina sono 47mila i bimbi coinvolti

1' di lettura

Sono quasi 47mila i bambini cinesi intossicati da latte alla melamina. Le cifre ufficiali, sono state rese note oggi dal ministero della Sanità di Pechino

Dopo 4 neonati morti, quasi 11 mila bimbi ospedalizzati e 90 mila stando alla stampa straniera gli intossicati, le autorità cinesi hanno stabilito il limite massimo di melamina negli alimenti. Da oggi è ammesso solo 1 milligrammo per chilo. Intanto il ministero della Sanità ha poi diffuso i nuovi dati ufficiali: sarebbero 47mila i bambini cinesi intossicati, il triplo rispetto ai dati inizialmente forniti dalle autorità. In perfetto stile cinese, le notizie sullo scandalo del latte alla melamina stentano a circolare.

Leggi tutto
Prossimo articolo