Somalia, ferito un funzionario Italiano dell'Onu

1' di lettura

Si chiama Saverio Bertolino il funzionario delle Nazioni Unite, ferito in Somalia. L'uomo ha riportato leggere ferite, si trova al momento ricoverato presso una struttura Onu in Somalia e domani sarà trasferito a Nairobi, nel confinante Kenya

Un funzionario italiano delle Nazioni Unite, Saverio Bertolino, è rimasto ferito in Somalia in un'esplosione a Merka, 100 Km a sud della capitale Mogadiscio. Lo hanno reso noto fonti della Farnesina. L'auto su cui viaggiava l'italiano, insieme ad altri funzionari Onu, è saltata su una mina. L'uomo è stato ricoverato in condizioni non gravi in una struttura delle Nazioni Unite in Somalia e sarà trasferito oggi a Nairobi, in Kenya. E' invece rimasto ucciso l'autista somalo. Bertolino, originario della Lombardia, ha una lunga esperienza in Africa e nella stessa Somalia.

Leggi tutto
Prossimo articolo