Perde il lavoro per la crisi dei mutui: uccide 5 familiari

1' di lettura

E' successo a Los Angeles. Alla base della tragedia i problemi economici della famiglia. Sono quasi 160mila le persone che finora hanno perso il lavoro negli Usa

Dramma familiare a Los Angeles. Un uomo di 45 anni ha ucciso i tre figli, la moglie e la suocera per poi togliersi la vita. Sembra che l'omicidio suicidio si sia consumato sabato, anche se il ritrovamento dei 6 corpi è avvenuto solo ieri. Alla base della tragedia ci sarebbero i problemi economici della famiglia. L'uomo, un ex dipendente di una grossa compagnia di commercialisti, ha perso il lavoro a causa della crisi finanziaria e non riusciva ha trovare un nuovo lavoro. Sono quasi 160mila le persone che finora hanno perso l'impiego negli Stati Uniti.

Leggi tutto
Prossimo articolo