Afghanistan, fratello di Karzai sospettato di narcotraffico

1' di lettura

Il fratello del presidente afgano Hamid Karzai è sospettato di essere uno dei principali narcotrafficanti del sud dell'Afghanistan. Ahmed Wali Karzai sarebbe intervenuto più volte per sollecitare importanti quantitativi di droga

Il fratello del presidente afgano Hamid Karzai è sospettato di essere uno dei principali narcotrafficanti del sud dell'Afghanistan. Ahmed Wali Karzai sarebbe intervenuto più volte, direttamente o tramite intermediari, per sollecitare il rilascio di importanti quantitativi di droga, sequestrati dalle autorità afgane e internazionali.

Leggi tutto
Prossimo articolo