Usa, O J Simpson condannato per rapina

1' di lettura

L'ex campione di football è stato riconosciuto colpevole dal tribunale di Las Vegas di furto, sequestro di persona. Simpson rischia una pena pesante: per l'accusa di rapina a mano armata potrebbe scontare fino a 12 anni di carcere

O.J.Simpson, l'ex campione di football è stato riconosciuto colpevole dal tribunale di Las Vegas per furto, sequestro di persona e altri 10 capi d'accusa. L'ex star dello sport avrebbe fatto irruzione con quattro complici in una stanza di uno dei tanti hotel-casino di Las Vegas e sottratto ad un collezionista due trofei sportivi, mentre i compagni tenevano l'uomo sotto la minaccia delle armi. Simpson in passato era stato processato e assolto nel 1995 per il duplice omicidio dell'ex moglie e dell'amante della donna.

Leggi tutto
Prossimo articolo