Slovacchia, tracce di melamina in latte proveniente da Asia

1' di lettura

Ventisette cartoni di latte "Milk drink" sono stati sequestrati in Slovacchia dopo che il test aveva individuato un livello di melamina sei volte superiore al limite consentito

Il latte contaminato arriva per la prima volta in Europa. Paura in Slovacchia dove le autorità veterinarie hanno rilevato alti livelli di melamina in 27 cartoni di latte importato illegalmente dall'Asia. La sostanza chimica al centro dello scandalo che in Cina ha provocato la morte di quattro neonati facendone ammalare oltre cinquantamila, continua dunque a creare allarme. Nei giorni scorsi la decisione della Commissione europea di mettere al bando i prodotti ad alto rischio provenienti dalla Cina e destinati ai bambini. Controlli intensificati anche su quelli destinati agli adulti.

Leggi tutto
Prossimo articolo