Algeria, almeno 30 morti per le piogge torrenziali

1' di lettura

In Algeria sono almeno 30 le vittime delle inondazioni provocate dalle violente piogge degli ultimi giorni. Ma anche dall'altra parte del mondo, in Nicaragua, il maltempo ha provocato 9 morti e 4 dispersi

La pioggia battente degli ultimi due giorni ha cancellato interi quartieri della città di Ghardaia e costretto in migliaia ad abbandonare le loro abitazioni nel cuore della notte. I torrenti sono straripati improvvisamente cogliendo di sorpresa intere famiglie. In soccorso della popolazione colpita il governo di Algeri ha inviato l'esercito. Per 30 persone non c'è stato nulla da fare. 50 i feriti portati in ospedale. Immagini analoghe arrivano dall'altro capo dell'Oceano dove le piogge di questi giorni hanno provocato imponenti danni agli Stati dell'America Centrale.

Leggi tutto
Prossimo articolo