I connazionali rapiti in Egitto tornano in Italia

1' di lettura

Dopo 10 giorni di prigionia sono stati liberati i 19 ostaggi, di cui 5 italiani, in Ciad. Nella notte la partenza da Il Cairo verso Torino

E' iniziata all'aeroporto di Caselle la lunga attesa del C-130 dell'aeronautica militare che sta riportando in Italia i cinque piemontesi rapiti in Egitto e liberati la mattina dopo dieci giorni di prigionia. Secondo lo scalo torinese l'arrivo dell'aereo è previsto per le due, quindi con un'ora di anticipo rispetto a quanto ipotizzato in precedenza.

Leggi tutto
Prossimo articolo