Italiani rapiti in Egitto, finito l'incubo: sono liberi

1' di lettura

La notizia confermata dal ministro Frattini. L'annuncio sulla tv di Stato egiziana e su Al Jazeera. Il 19 settembre erano stati rapiti in 19, tra loro 5 nostri connazionali. Ieri il conflitto a fuoco con la morte di sei banditi

"I nostri connazionali e gli altri ostaggi in Egitto sono stati liberati. Stiamo verificando le loro condizioni di salute": lo ha detto il ministro degli Esteri Franco Frattini. La notizia era stata inizialmente diffusa dalla televisione di stato del Cairo ed arriva all'indomani di quella che voleva uccisi in uno scontro a fuoco con le truppe sudanesi sei dei sequestratori e l'arresto di altri due membri del commando che li aveva prelevati in Egitto il 19 settembre, 10 giorni insieme ad altri turisti europei e ai loro otto accompagnatori.

Leggi tutto
Prossimo articolo