Elezioni in Austria, grande avanzata della destra radicale

1' di lettura

Terremoto politico nelle elezioni politiche anticipate in Austria. Stando alle prime proiezioni sono in grande ascesa i partiti di estrema destra anche se al primo posto si confermano i socialdemocratici dell'Spoe

Elezioni anticipate in Austria, col panorama politico completamente mutato e probabilmente la fine di un equilibrio basato sull'interazione fra i due partiti maggiori. Forte avanzata dell'estrema destra antieuropea e più o meno apertamente xenofoba che, unita, diventa prima forza del Paese. E fine del predominio dei due grandi partiti popolari Spoe e Oevp, anche se i socialdemocratici, malgrado forti perdite, restano primo partito in Parlamento.

Leggi tutto
Prossimo articolo