Austria, elezioni anticipate: alle urne anche i 16enni

1' di lettura

Urne aperte per le elezioni anticipate in Austria. Per la prima volta in Europa a recarsi al voto ci saranno anche i sedicenni

Sei milioni gli elettori chiamati al voto per il rinnovo del consiglio nazionale e delle forze politiche che andranno a formare il nuovo governo federale in Austria. Due le novità: la legislatura, dopo il voto, durerà 5 anni anzichè 4. E, soprattutto, in coda ai seggi ci saranno anche giovani a partire da 16 anni. E' la prima volta che accade in Europa: a inserire la scheda nelle urne saranno circa 200mila ragazzi, pari al 3 per cento dell'elettorato. Elezioni anticipate, a 18 mesi soltanto dalle precedenti, dopo i dissidi all'interno della grande coalizione fra socialdemocratici e popolari.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24