Finlandia, studente spara e causa strage: almeno 9 vittime

1' di lettura

Il killer aveva messo in rete le immagini delle sue esercitazioni con la pistola al poligono di tiro. Un episodio che ricorda molto quanto già successo un anno fa, in Finlandia, quando un ragazzo uccise 8 studenti

In rete il delirio, poco dopo gli spari. Il copione è lo stesso, a meno di un anno della strage di Tuusula, sempre in Finlandia, costata la vita ad 8 studenti di un liceo. Ancora una sparatoia in una scuola, questa volta a Kaauhajoki, 300 km da Helsinky. Uno studente armato, sulla ventina, ha aperto il fuoco contro i suoi compagni. Nessun movente apparente, solo spari all'impazzata senza un bersaglio preciso. Sono nove, per ora, le vittime accertate. Contrastanti le notizie circa la sorte del killer: secondo alcuni si sarebbe suicidato. Per altre fonti, sarebbe stato arrestato.

Leggi tutto
Prossimo articolo