Pakistan, 5 arresti per la strage al Marriott

1' di lettura

A due giorni dall'attentato all'Hotel Marriott sono stati arrestati 5 sospetti terroristi legati ad Al Qaeda. Intanto, la compagnia aerea inglese British Airways ha sospeso i voli verso il Paese

Nessun superstite. Le operazione di ricerca sono ufficilamente concluse e il bilancio è fermo a una sessantina di morti e 266 feriti. A due giorni dalla strage, la British Airways ha annunciato la sospensione di tutti i collegamenti aerei con il Pakistan. Intanto proseguono le indagini per catturare i responsabili dell'attentato di sabato non ancora rivendicato, ma con la firma di Al Qaeda.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24