Allarme latte adulterato in Cina, oltre 50.000 casi

1' di lettura

Sale il numero di bambini sottoposti a cure dopo aver consumato latte in polvere risultato contaminato da melamina. 100 sarebbero in gravi condizioni. Intanto si è dimesso il responsabile dell'amministrazione cinese responsabile del controllo del latte

Si chiama melamina. Una sostanza chimica utilizzata normalmente per produrre materiale in plastica. In Cina mischiata al latte in polvere per aumentarne il valore proteico. L'ultima truffa alimentare della superpotenza asiatica. Un vero e proprio veleno per i bambini che ne hanno fatto uso. Allarmanti gli effetti sulla salute: 4 neonati deceduti, 13 mila i ricoverati in ospedale per disturbi al fegato, di cui 104 in gravi condizioni. Ma i casi di contaminazione sono già 40 mila. 22 i marchi coinvolti. Tra loro anche 4 colossi alimentari cinesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo