Israele, avviate le consultazioni per il nuovo governo

1' di lettura

Il presidente Peres ha dato il via alla procedura per la formazione del nuovo esecutivo. Un atto necessario dopo le dimissioni del premier in carica Ehud Olmert, cui dovrebbe succedere Tzipi Livni, affermatasi nelle primarie del partito Kadima

Il premier israeliano Ehud Olmert si è ufficialmente dimesso dalla carica di primo ministro israeliano. Le dimissioni arrivano dopo gli scandali per corruzione che hanno minato l'autorevolezza di Olmert, dimessosi anche dalla carica del partito di maggioranza relativa Kadima. Il presidente Peres ha avviato le consultazioni con i 13 partiti che siedono nel parlamento ed entro 7 giorni affiderà l'incarico per la formazione del nuovo governo, con tutta probabilità, a Tzipi Livni, l'attuale ministro degli Esteri che ha vinto le primarie del partito Kadima.

Leggi tutto
Prossimo articolo